Avviare una startup a Londra: consigli pratici

Benvenuti nella nuova rubrica di NNG Italy dedicata alle startup nel Regno Unito. Da sempre il Regno Unito è stato il Paese del business, dell'imprenditoria e degli affari. I rapporti commerciali con i paesi del Commonwealth, nato dalle ceneri dell'impero britannico, hanno reso questa nazione un luogo dalle tante opportunità. La burocrazia inoltre è molto leggera, specie per chi come me viene dal sud Europa. Infine la pressione fiscale per le imprese è tra le più basse in Europa e continua a scendere.

Insomma il Regno Unito è un ottimo paese per avviare una impresa, una startup.

In quest'immagine che ho preso da un interessante articolo del Telegraph (che potete leggere qui) abbiamo un'istantanea del numero di startup nate nel 2014 nelle principali città del Regno Unito: ciò che più di tutto balza all'occhio è che Londra non è solo la capitale del Regno Unito, ma è anche la capitale delle startup.

Questa rubrica nasce quindi per affrontare ad uno ad uno i principali aspetti dell'apertura di una startup con focus particolare su Londra e sui servizi che offre a noi neo-startupper.

Keep in touch

http://www.telegraph.co.uk/finance/yourbusiness/11327630/A-company-born-every-minute-in-2014.html

Featured Posts
Recent Posts
Search By Tags
Non ci sono ancora tag.
Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic